GuidoniaToday

Emergenza idrica nel territorio: "Acqua solo per usi domestici"

Il Comune della Città dell'Aria delibera un'ordinanza urgente per far fronte alla carenza che sta interessando i quartieri di Montecelio e Marco Simone. Multe ai trasgressori

Una ordinanza urgente per far fronte alla carenza d’acqua, fenomeno che sta interessando in queste ore i quartieri di Montecelio e Marco Simone. L’ha predisposta oggi pomeriggio il sindaco di Guidonia Montecelio Eligio Rubeis. “L’acqua degli acquedotti pubblici e delle fontane pubbliche - vi si legge - può essere usata solo ed esclusivamente per usi domestici, pertanto è vietato il prelievo per utilizzi secondari (lavaggio auto, inaffiamento orti e giardini, riempimento piscine)”. A vigilare sul rispetto dei termini dell’ordinanza saranno “gli agenti della Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine” anche attraverso la comminazione di sanzioni previste dalla normativa vigente, dall’articolo 19 del Regolamento di Polizia Urbana che così recita: “In determinati periodi dell’anno, con apposita ordinanza, potrà essere regolamentato (contingentato ndas) il prelievo dell’acqua dal pubblico acquedotto e dai pozzi privati, per annaffiare orti e giardini o per altri usi non strettamente indispensabili”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ORDINANZA - Le motivazioni che hanno spinto il sindaco all’adozione del provvedimento urgente sono ancora spiegate nell’atto: “Visto il perdurare dello  stato di eccezionale innalzamento delle temperature” nonché “delle condizioni meteorologiche che comportano una notevole criticità dell’approvvigionamento idrico per il corrispondente anormale consumo di acqua”, dal momento che “permanendo l’attuale situazione meteorologica, la disponibilità idrica a breve termine è destinata a diminuire e gradualmente aggravarsi”, si ordina di limitare il consumo dell’acqua al solo uso domestico. Nell’ordinanza vengono richiamati anche “gli interventi messi in atto in questi giorni da parte del Gestore del Servizio Idrico (ACEA) per ovviare al minor afflusso di acqua nelle zone poste ad una latitudine superiore, ad altre, per l’anomalo e straordinario consumo idrico da parte della popolazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento