GuidoniaToday

Fonte Nuova: 'stretta' sullo spaccio di marijuana

I carabinieri della Compagnia di Monterotondo fermano in due diverse operazioni cinque pusher a Fonte Nuova. Recuperato quasi mezzo chilo tra marijuana e hashish.

Quasi mezzo chilo tra 'erba' e 'fumo'. E’ quanto hanno rinvenuto i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo in due distinte operazioni portate a termine nel Comune di Fonte Nuova. A finire nel mirino dei militari un uomo e una donna di 35 e 21 ed una banda di giovani pusher di età compresa tra i 28 ed i 20 anni trovati in casa con 360 grammi di marijuana e 2.500 euro in contanti. Associati presso il carcere romano di Rebibbia i cinque fermati dovranno rispondere davanti all’Autorità Giudiziaria dalle accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

SPACCIO MADE IN CALABRIA: Sono originari della Calabria i tre giovani pusher di 28, 22 e 20 anni trovati dai carabinieri di Monterotondo diretti dal capitano Domenico Martinelli in possesso di 360 grammi di marijuana nella loro abitazione di Fonte Nuova. Messi sotto controllo dai militari i tre sono stati tratti in stato di fermo dopo che i carabinieri hanno rinvenuto nell’abitazione di uno di loro 360 grammi di ‘erba’ suddivisa in sette involucri, un bilancino di precisione e 2.500 euro in contanti, possibile provento dell’attività illecita di spaccio.

LA COPPIA DI PUSHER: Diversa nella quantità ma non nella sostanza la marijuana trovata sempre in un abitazione di Fonte Nuova ad un uomo ed una donna di 35 e 21 anni. Anche loro osservati speciali dai militari di Monterotondo sono stati 'pizzicati' in casa con 81 grammi di marijuana e 9 di hashish.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

Torna su
RomaToday è in caricamento