GuidoniaToday

Non si ferma all'alt dei carabinieri, poi scappa ma termina in una cunetta: aveva cocaina in auto

L'inseguimento con successivo incidente sulle strade di Fonte Nuova

Immagine di repertorio

Prima la fuga, poi l'incidente infine l'arresto per spaccio. A ricordare a lungo questa nottata un uomo di 37 anni di Tor Lupara, già noto alle forze dell’ordine, arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Monterotondo per resistenza a Pubblico Ufficiale, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e guida sotto l’effetto di droghe.

Impegnati in mirati servizi di contrasto allo spaccio e consumo di stupefacenti, i Carabinieri incrociavano in via Quarto Conca, a Fonte Nuova, a bordo della propria autovettura, l’uomo che, alla loro vista ed incurante dell’alt, si dava alla fuga ad alta velocità.

La sua corsa terminava in una cunetta di via Fonte Santa Margherita, dove veniva raggiunto e bloccato dai militari. Durante la fuga, l’uomo si era disfatto di 7 involucri contenenti cocaina, strappandone alcuni e masticandone altri, disperdendo così parte della sostanza stupefacente.

A seguito del sinistro stradale, l’uomo è stato condotto presso l’ospedale Santissimo Gonfalone di Monterotondo, dove risultava, tra l’altro, positivo alla cocaina e al THC, venendo pertanto denunciato anche per guida sotto l’effetto di stupefacenti con il conseguente ritiro della patente.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a Tor Lupara, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento