GuidoniaToday

Calcio: pareggio amaro per il Guidonia

Il Guidonia calcio bloccato dalla paura non va oltre il pareggio casalingo nello scontro salvezza con il Tavolara. Sopra si allontanano Astrea e Cynthia. Si decide tutto negli ultimi 180'.

guidoniavstavolaraGUIDONIA (3-5-2): Leacche; Sfanò, Capone, Marongiu; Bangrazi, Carletti, Lolli (30’ st Cini), Fiorentini (20’ st De Lucia), Cristiano (17’ st Renelli); Tamalio, Mereu. A disp.: Opara, Falcinelli, Passa, Cascini. All.: Alvardi. TAVOLARA (4-4-2): Manis; Varriale, Carboni, Palazzo, Usai; Corsaro, Piraccini, Di Gennaro, Atzeni (42’ st Levrini); Siazzu, Borrotzu. A disp.: Murgia, Spano, Cordova, Nonne, Stocchino. All.: Addis. ARBITRO: Iacobone di Nichelino.

IL MATCH: Un pareggio che va stretto. Il Guidonia non riesce a sfondare il fortino del Tavolara pareggiano a reti bianche nello scontro salvezza del Comunale. Cominciano forte i ragazzi di Alvardi sfiorando il vantaggio al 2’ con Tamalio di testa su assist di Mereu. Al 12’ ancora Guidonia con Manis che si oppone alla botta di Sfanò. I tiburtini spingono e impegnano ancora il portiere del Tavolara con Carletti al 27’. La ripresa si apre con Leacche (recuperato in extremis dopo l’infortunio alla caviglia di domenica scorsa) che salva sulla botta insidiosa di Atzeni. Al quarto d’ora è ancora il portiere giallorosso ad opporsi ad una punizione di Varriale prima della reazione del Guidonia con capitan Lolli (18’) che impegna Manis in presa bassa. Il Guidonia prova le carta De Lucia ed è proprio l’ariete giallorosso ad impegnare al 25’ Manis su assist di Mereu. Alla mezz’ora Alvardi prova la carta Cini che sfiora il gol a pochi minuti dal termine con un destro da fuori area che sfiora la traversa.

GLI ULTIMI 180’: Pareggio che lascia il Guidonia al quart’ultimo posto in classifica a quota 32, con il Tavolara che sale a 28 e Sanluri e Castiadas ancorate a 28 e 25 in virtù delle sconfitte con Fidene e Selargius. Allungano invece il Cynthia (a 36 punti dopo la vittoria per 1 a 2 in casa dell’Anziolavinio) e l’Astrea che sale a 38 vincendo 2 a 1 a Casal del Marmo contro lo Zagarolo. Domenica turno di riposo per le festività pasquali con i tiburtini che se la vedranno per la penultima di campionato sul campo dello Zagarolo prima dell’ultimo match del Comunale contro il Porto Torres.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Concorso Mibac, bando per 1052 assunzioni in tutta Italia. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento