GuidoniaToday

Bonifica ex polverificio Stacchini: al via gli interventi a Tivoli Terme

I lavori di messa in sicurezza dell'area avviati dai rappresentanti della proprietà dell'area di strada Cesurni

L'ingresso dell'ex polverificio Stacchini a Tivoli Terme

Prima una baraccopoli, poi i roghi tossici il tutto tra cumuli di rifiuti e degrado che con il passare degli anni non sono mai stati risolti. Siamo a Tivoli Terme, Comune della provincia nord est della Capitale, in quella che è l'area dell'ex polverificio di Stacchini. Proprio ieri sono stati avviati i lavori propedeutici di bonifica dell'intera area. Lo rende noto il Comune di Tivoli.  

MESSA IN SICUREZZA DELL'AREA - I rappresentanti della proprietà, nel corso di un incontro con l’Amministrazione comunale, hanno comunicato che sono in corso le opere logistiche per l’approntamento del cantiere, che comprendono, in questa prima fase, il completamento della messa in sicurezza dell’area, la realizzazione dei corridoi interni per lo spostamento dei mezzi e la demolizione delle ultime costruzioni di fortuna rimaste nel perimetro interno della tenuta.

CRONOPROGRAMMA - Nell’incontro è stato inoltre concordato un cronoprogramma che comprende anche il monitoraggio da parte dell’Amministrazione comunale delle successive fasi delle opere di bonifica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento