GuidoniaToday

Acd Guidonia Montecelio, Marco Cecilli nuovo mister della prima squadra

Alla guida della squadra giallorossoblu la società ha scelto un ex giocatore di Serie A. Il 12 novembre il primo allenamento

Marco Cecili si presenta alla stampa

Si torna a respirare l'aria del calcio che conta a Guidonia Montecelio. Per il ruolo di allenatore la società Acd Guidonia Montecelio ha scelto un tecnico che ha giocato in Serie A nel corso della sua carriera: Marco Cecilli. Nato a Milano il 7 maggio 1960, Cecilli cresce nelle giovanili del Milan. Nel 1978/1979 gioca con il Cosenza, l'anno dopo al Pietrasanta, viene acquistato dal Varese dove si mette in mostra prima di passare al Bologna in Serie A nel 1981/1982 (11 partite nella massima serie e 2 in Coppa Italia), dal 1982 al 1984 torna a vestire la maglia del Varese, dal 1984 al 1986 al Palermo. Riparte nel 1989/1990 dal Frosinone prima di chiudere la carriera al Derthona e nel Corbetta. Nel suo curriculum un campionato di Serie C1 vinto con il Palermo.

MISTER E OSSERVATORE - Da allenatore si rimette in gioco allenando Palazzolo e Colognese. Da osservatore collabora con Atalanta e Fiorentina. “Ho visto questa squadra giocare, ci sono ottime potenzialità – le prime dichiarazioni di Cecilli -. Ovviamente lavoreremo per migliorare. Non dobbiamo porci limiti. Ringrazio chi mi ha preceduto per il lavoro svolto. Il Guidonia è una società con una storia importante. Il mio obiettivo è quello di creare una squadra in grado di imporre il proprio gioco all'avversario”.

MISTER IN SECONDA - Come allenatore in seconda arriva Drazen Pejanovic. Per l'operazione decisiva la mediazione del guidoniano Alessandro De Vincentis, imprenditore nel mondo della telefonia e dell'informatica, nuovo ingresso nel direttivo. “Ringraziamo il mister Claudio Della Libera che ha lavorato molto bene nell'ultima settimana – commenta il presidente Giuseppe Bernardini -. Con Cecilli torna il calcio di Serie A a Guidonia, la scossa giusta per fare bene in campionato e in Coppa Italia. Anche questa volta tutto il direttivo si è mosso con l'intenzione di fare il bene del Guidonia, ai giocatori il compito di dare il massimo negli allenamenti e nelle partite seguendo le direttive e gli insegnamenti del mister”.

PRIMO ALLENAMENTO - Il primo allenamento di mercoledì 12 novembre si è svolto presso il centro sportivo “La Sorgente” di Colle Fiorito visto il contemporaneo raduno degli arbitri di Lega Pro al “Comunale” di Guidonia, gentilmente concesso dall'Acd Guidonia Montecelio per l'occasione. L'allenatore è stato presentato alla squadra dai componenti del direttivo Livio Abbatelli e Marcello Caselli e dal direttore sportivo Luigi Trombetta. Il tecnico Claudio Della Libera tornerà ad occuparsi a tempo pieno della Juniores Regionale.

ESPERIENZA CALCISTICA -Abbiamo scelto Cecilli perché abbiamo ritenuto opportuno dare una occasione ad un tecnico di grande esperienza calcistica – le parole di Marcello Caselli, responsabile della prima squadra -. Mister Cecilli si è dimostrato entusiasta di questa nuova esperienza e questo ci fa onore. Nel calcio siamo sempre tutti sotto esame, ma l'obiettivo della società è quello di valorizzare i giovani e sicuramente nessuno ha intenzione di smobilitare la rosa. Forse ci sarà qualche movimento nella prossima sessione di mercato”. Battesimo di fuoco per Cecilli domenica al “Comunale” contro la Valle del Tevere, una delle squadre favorite alla vittoria finale del campionato di Promozione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Strade, l'assessora Gatta: "Ora basta associare Roma alla parola buche"

  • Politica

    M5s vuole il car sharing anche in periferia: l'obiettivo è allargare la mappa di copertura dei tre operatori

  • Politica

    Ippodromo Capannelle, per la riapertura c'è un piano b: il Campidoglio pensa ad una società in house

  • Ponte di Nona

    Municipio VI: confusione sul porta a porta, tra chi inizia il nuovo sistema e chi torna alla raccolta stradale

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

  • Sciopero oggi a Roma: metropolitane e bus a rischio. Il punto della situazione

Torna su
RomaToday è in caricamento