GuidoniaToday

Guidonia: parchi e giardini con grandi aree giochi chiusi fino al 19 maggio

L’ordinanza firmata dal sindaco della Città dell’Aria Michel Barbet

La pineta comunale di Guidonia

Parchi e giardini in cui sono presenti grandi aree giochi chiusi fino al prossimo 19 maggio. L’ordinanza, firmata dal Sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet, lascia invece aperte le aree per lo sgambamento dei cani e le aree verdi e/o arredate con pochissimi giochi. “Si invitano i cittadini a verificare le aree accessibili per non incorrere in sanzioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta di un provvedimento necessario per tutelare la salute di tutti i cittadini, evitando così situazioni di assembramento che potrebbero verificarsi. Non è stato facile prendere questa decisione, ma in questa fase 2 ritengo che sia necessario avere la massima prudenza - spiega Barbet -. Il Coronavirus è ancora fra noi, abbiamo i casi positivi in Città che ce lo ricordano e le possibilità di contagio non sono certamente sparite il 4 maggio. E’ giusto che ci sia un percorso graduale di ritorno alla normalità, ma deve essere accompagnato dalla pazienza e dal buonsenso di tutti. Soltanto tutti insieme con responsabilità riusciremo ad uscire da questo incubo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, 2697 casi nel Lazio. A Roma 26 nuovi positivi: "Massima attenzione sul cluster del San Raffaele"

Torna su
RomaToday è in caricamento