GuidoniaToday

Gettano rifiuti in strada: elevate multe da 300 Euro. A Guidonia guerra agli incivili

I controlli in borghese da parte degli uomini del Nucleo di Tutela Ambientale di Guidonia. L'assessora Guida: "Gli interventi a Setteville sono i primi di una serie che sono stati programmati in tutta la città"

Immagine di repertorio

Guerra ai cittadini incivili che gettano rifiuti in strada nel Comune di Guidonia Montecelio. Nel corso di due operazioni seriali e notturne nella scorsa settimana il Nucleo di Tutela Ambientale, su mandato dell'Amministrazione Comunale, ha eseguito dei controlli con appostamenti da parte di personale in borghese e in divisa per cogliere sul fatto i nostri concittadini che hanno l'abitudine di disfarsi in strada dei propri rifiuti, anziché conferirli nei modi e negli orari giusti: elevati verbali e sanzioni amministrative da 300 euro l'una. Lo rende noto sulla propria pagina Facebook istituzionale Tiziana Guida Assessore Ambiente del Comune della Città dell'Aria. 

Guerra agli incivili a Guidonia 

Come spiega ancora l'assessora del Comune della provincia nord est della Capitale: "Si ricorda che gli agenti del NTA sono abilitati alla richiesta di documenti e alla redazione del verbale in piena autonomia, e cercare di resistere non collaborando all'identificazione può comportare l'intervento dei Carabinieri, come accaduto nella serata di giovedì scorso in via Belli (a Setteville ndr)". 

Città più vivibile e puluta

"Gettare rifiuti - conclude Tiziana Guida - è un malcostume che pesa sia sul decoro ambientale che sulle tasche dei contribuenti, in quanto rimuovere i sacchetti gettati in strada comporta un extracosto per l'amministrazione che si traduce in aumento della TARI per tutti. Gli interventi a Setteville sono i primi di una serie che sono stati programmati in tutta la città, e fanno parte delle misure che l'Assessorato all'Ambiente sta mettendo in campo per migliorare la raccolta dei rifiuti e per rendere la città più vivibile e pulita".

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Marito e moglie morti in casa a Tomba di Nerone, ipotesi omicidio-suicidio

Torna su
RomaToday è in caricamento